Garantiamo esperienze incredibili:Soddisfatto o rimborsato!
Scopri

Borgo Medioevale di Agropoli

Scaloni Centro Storico, 84043, Agropoli

Durata visita: 2h  - Accesso gratuito
  • Nessun supporto in lingua straniera

    Supporti in lingua

  • Parcheggio non disponibile

    Parcheggio disponibile

  • Non adatto ai bambini

    Adatto ai bambini

  • Assenza di dislivelli

    Senza barriere

  • Animali non ammessi

    Animali ammessi

Il Borgo Medievale di Agropoli è il centro storico di questa cittadina in provincia di Salerno, la parte racchiusa tra le sue antiche mura. Attraverso la sua porta monumentale del XVII secolo possiamo accedere a un intrico di vie ricche di storia e passeggiare fino a raggiungere il Castello Angioino Aragonese, dal quale godremo di un panorama incredibile.

Perché visitare il Borgo Medievale di Agropoli

Il Borgo Medievale di Agropoli ha coinciso per secoli con Agropoli stessa: sebbene infatti questo luogo sia stato abitato sin dall'epoca greco-bizantina, è solo a partire dall'Ottocento che Agropoli ha iniziato ad espandersi al di fuori delle sue mura secolari. Per questa ragione è evidente come il Borgo sia il vero cuore pulsante di questa antica cittadina, fedele testimone dei suoi molti secoli di storia.

Il Borgo è ricco di scorci incantevoli, specialmente se visitato all'ora del tramonto. È proprio in quest'ora magica che Agropoli si tinge di mille colori, valorizzando al massimo anche i suoi panorami sullo splendido mare cilentano.

Il centro storico presenta ben 4 chiese risalenti a prima del XVIII secolo. Tra tutte spicca la Chiesa della Madonna di Costantinopoli, specialmente per la piazza antistante che consente una vista spettacolare sul mare.

Curiosità sul Borgo Medievale di Agropoli

Agropoli deve il suo nome alla sua particolare posizione di "città alta" a picco sul mare. Alcuni archeologi la hanno identificata con l'antica acropoli di Paestum, il celebre sito archeologico che si trova a soli 20 minuti di macchina da Agropoli.

Cose importanti da sapere

Biglietti e scontistica

  • L'ingresso è gratuito

Limitazioni

  • Il borgo è in pendenza, si consigliano delle scarpe comode

Suggerimenti e idee di viaggio dal blog

Hai bisogno di un passaggio?Scegli la soluzione più adatta a te.

Lascia la tua email e ricevi aggiornamenti sulle nuove proposte di viaggio.