Castellammare di Stabia

Castellamare di Stabia è un incantevole luogo situato alle pendici dei Monti Lattari, adatto per ogni visitatore, dai ragazzi fino alle coppie e alle famiglie.

Chi è appassionato di archeologia può visitare gli Scavi archeologici di Stabia, l'antica Stabiae.

Agli amanti del relax consigliamo di passeggiare nella Villa Comunale con il suo Lungomare e i Giardini Pubblici.

La foce del fiume Sarno traccia la linea di confine tra Castellammare, Torre Annunziata e Pompei.

Per gli amanti del trekking è possibile accedere al Monte Faito, meta incantevole dai tramonti mozzafiato.

Un po' come tutte le città costiere, Stabiae offre specialità culinarie tutte da assaggiare, come il biscotto di Castellammare, dalla caratteristica forma a sigaro preparato con pochi semplici ingredienti, il carciofo di Schito, o Carciofo Violetto, che si differenza dalla varietà romanesco per la produzione anticipata tra febbraio e maggio e le foglie dalle sfumature viola.

È anche possibile assaggiare il gelato artigianale e altri dolci tipici come il torroncino o lo zuccotto.

Da non dimenticare i piatti di mare, come la rinomata caponata stabiese.

La città è facilmente raggiungibile con l'auto, tramite la linea ferroviaria e via mare. Da qui è possibile visitare facilmente Napoli, i siti archeologici di Pompei, Ercolano, Sorrento e Vico Equense, e raggiungere le isole di Ischia e Capri.

Gli antichi romani frequentavano queste zone per le virtù terapeutiche delle acqua minerali, in passato qui era possibile anche passare una splendida giornata alle Terme di Stabia, ora non accessibili al pubblico.

Luoghi da scoprire

Dove Dormire

Gustare prodotti tipici

Tour e passeggiate

Esperienze da Vivere

Movery è appena all'inizio. Stiamo lavorando per offrirti nuove esperienze di viaggio. Lascia la tua email per ricevere aggiornamenti sul progetto.