Capri

Capri, è una meta turistica d'élite, ma anche destinazione giornaliera per coloro che voglio passare una giornata di relax. Giunti qui, è assolutamente doveroso visitare la meravigliosa Grotta Azzurra o prendere un caffè per una pausa rilassante in Piazza Umberto I, la famosissima piazzetta di Capri. Altra tappa da non perdere sono i Giardini di Augusto, un parco fiorito che offre una vista unica sui Faraglioni, gli scogli famosissimi di Capri. I giardini danno poi su Via Krupp, strada voluta dall'omonimo tedesco, che collega il centro storico con la zona balenare di Marina Piccola.

Gli amanti dell'arte e della storia devono assolutamente visitare la Chiesa di Santo Stefano, la regina della Piazzetta di Capri e il Museo Ignazio Cerio. Altre mete da non perdere sono Villa Jovis, Villa Damecuta e Palazzo a Mare, detto anche I Bagni di Tiberio, le 3 ville rimaste delle 12 ville che l'imperatore romano Tiberio si fece costruire, o anche la Certosa di San Giacomo, il monastero più antico di Capri.

Altra zona da visitare è Anacapri, la così detta "Capri di sopra". Anacapri offre la seggiovia del Monte Solaro, dalla cui cima si può ammirare un panorama spettacolare. Scendendo è possibile fermarsi a visitare Villa San Michele, casa-museo costruita dallo svedese Axel Munthe. Prima di lasciare Anacapri, non si può non passare per il corso principale per visitare la Chiesa di San Michele, la caratteristica Casa Rossa, edificio storico rosso pompeiano, e in ultimo ma non per importanza, la Chiesa di Santa Sofia, chiesa monumentale storica.

Per concludere la giornata in questa meravigliosa isola, non si può che osservare il tramonto mozzafiato dal Faro di Punta Carena, luogo tranquillo lontano dalla folla dei turisti, perfetto per gli animi più romantici. Altro punto panoramico è il Belvedere di Punta Tragara, una meravigliosa terrazza con vista sui Faraglioni.

Capri è anche meta per lo shopping e qui è possibile assaggiare la famosa Caprese, insalata tipica dell'isola.

Di sera si può fare aperitivo in piazza o mangiare in una delle tante "taverne" animate da musica dal vivo classica napoletana come "O' sordat n'ammurat" e "O' Sarracin". Qui è stata ambientata anche l'omonima serie tv italiana andata in onda per alcuni anni su Rai 1.

Capri è anche la città natale di Giuseppe Faiella, in arte Peppino di Capri, star della musica italiana che è riuscita a conciliare la tradizione napoletana con le novità del rock'n'roll e del twist.

Ben collegata tramite traghetti e aliscafi, Capri è semplicissima da raggiungere. Per fare un giro sull'isola è possibile anche prenotare dei Boat Tour.

Dove Dormire

Gustare prodotti tipici

Tour e passeggiate

Esperienze da Vivere

Suggerimenti e idee di viaggio dal blog