Portici

Portici è una città alle pendici del Vesuvio che merita sicuramente una visita. Famosa per essere la sede della prima Ferrovia Italiana: la Napoli-Portici, ora Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, dove sono custodite una cinquantina di locomotive storiche.

Portici è luogo di residenze storiche risalenti al XVIII secolo e soprattutto della Reggia di Portici che fu dimora dei Borbone. Oltre all'Orto Botanico ospitato dal palazzo reale, oggi sede della Facoltà di Agraria della Federico II di Napoli, Portici offre lo spettacolo naturale della vista del Golfo e sul Vesuvio.

Dal porto del Granatello, luogo della movida porticese con i suoi bar in riva al mare, si può ammirare il Vesuvio che si staglia alle spalle della stazione e delle rovine di Villa D'Elboeuf. Ci si trova al centro del Golfo di Napoli ed è possibile ammirare Napoli con Posillipo, Mergellina e San Martino. Le isole di Ischia e Capri fanno da sfondo alle variopinte barche dei pescatori.

Affacciandosi alla fine della passeggiata sul molo, volgendo lo sguardo a sinistra, in lontananza si intravede la meravigliosa Sorrento.

Portici è poco distante da Napoli e arrivare qui è semplice: la città è ben collegata tramite la Circumvesuviana e tramite la linea 2, la fermata di Pietrarsa offre una fantastica vista sul Granatello.

Dove Dormire

Gustare prodotti tipici

Tour e passeggiate

Esperienze da Vivere

Suggerimenti e idee di viaggio dal blog