Garantiamo esperienze incredibili:Soddisfatto o rimborsato!
Scopri

La Spiaggia di Miliscola

Via Lido Miliscola, 80070 , Bacoli

Durata visita: 2h  - Accesso gratuito
  • Nessun supporto in lingua straniera

    Supporti in lingua

  • A pagamento e custodito

    Parcheggio disponibile

  • Non adatto ai bambini

    Adatto ai bambini

  • Con barriere

    Senza barriere

  • Animali non ammessi

    Animali ammessi

Oggi Miliscola è una frazione tra i comuni di Bacoli e Monte di Procida, nei Campi Flegrei. La spiaggia omonima si estende per circa 2 km affacciandosi sul canale di Procida, ed è cinta da Capo Miseno alla sua estremità opposta.

Il litorale si incontra con quello di Miseno, presenta un'acqua molto limpida e una vista meravigliosa anche sulle isole di Ischia, Procida e il golfo di Napoli.

Non lontano dalla riva sono state realizzate delle scogliere artificiali e il fondale è digradante, ma l’acqua profonda non viene subito raggiunta, quindi è una spiaggia adatta anche alle famiglie con i bambini che vorrebbero trascorrere una giornata piacevole senza particolari preoccupazioni.

Sono presenti molti lidi, alcuni di questi organizzano anche delle serate in spiaggia all’insegna della musica e del ballo, mentre la zona libera e pubblica della spiaggia è abbastanza piccola.

Non mancano bar e ristoranti nelle vicinanze, oltre ai diversi lidi che fungono anche da locali pensati per fermarsi a pranzo e cena, per cerimonie, o semplicemente per rilassarsi con un aperitivo davanti ad un tramonto mozzafiato.

Per gli amanti dello sport, alcuni stabilimenti tra Miseno e Miliscola organizzano delle attività sportive per godere a pieno del mare, tra cui dei percorsi in kayak, surf da onda, sup tradizionale, yoga sup, corsi di vela per bambini e adulti e il kitesurf.

Questa zona marittima è molto frequentata in estate, quindi è consigliabile partire la mattina presto per sfruttare le ore più tranquille prima che sopraggiunga un affollamento di bagnanti, specialmente nei mesi di  luglio e agosto, ma anche nelle altre stagioni è piacevole passeggiare lungo la riva: vi consigliamo, infatti, di aspettare il tramonto, in quanto il cielo si tinge di sfumature rosa e arancioni ed è il momento migliore della giornata per assistere allo spettacolare incontro tra il cielo e il mare.

Curiosità sulla spiaggia di Miliscola

Per la prima volta in Europa, proprio a Miliscola è stata inaugurata un'opera di alta ingegneria civile: la realizzazione del primo acquedotto sottomarino, studiato per rifornire l'impianto idrico delle isole flegree.

Il progetto è stato realizzato nel 1957 grazie alla precedente approvazione del Consiglio dei ministri e il finanziamento della Cassa del Mezzogiorno.

A Miliscola fu realizzato un cantiere con un'asportazione consistente di terreno per ospitare tubi e colonne utili  ai tracciati programmati per l'isola di Procida.

La spiaggia di Miliscola è stato scelto come sfondo accogliente per un bacio cinematografico molto conosciuto nel film Scusate il ritardo di Massimo Troisi, durante una mattinata invernale in cui il grigiore del cielo non ha soffocato la bellezza del mare né ha turbato il romanticismo della scena, al contrario lo ha reso meno scontato e più realistico.

Storia di Miliscola

Anticamente sede della scuola militare dell'Impero Romano,lo stesso nome deriva dal latino militum schola, cioè scuola di soldati: la vicinanza geografica tra Miliscola e il porto di Miseno in cui attraccava la classis misenensis, cioè la più grande flotta romana del Mediterraneo, la rendeva la zona ideale per introdurvi l’accademia militare.

Ancora oggi ci sono dei lembi di spiaggia che portano il nome dei vari settori dell'arma nazionale  in quanto verso la fine del Novecento la Marina Militare, l'Aeronautica Militare e l'Esercito italiano hanno deciso di ritagliare degli spazi dedicati ai militari e alle proprie famiglie; recentemente è stato chiesto dal sindaco di aprire delle aree anche per i residenti di Bacoli.

Suggerimenti e idee di viaggio dal blog

Hai bisogno di un passaggio?Scegli la soluzione più adatta a te.

Lascia la tua email e ricevi aggiornamenti sulle nuove proposte di viaggio.