Garantiamo esperienze incredibili:Soddisfatto o rimborsato!
Scopri
mappa con lente

F.a.q.

Come posso sfruttare il Bonus Terme?

Il bonus terme è un buono gestito da Invitalia per l’acquisto di servizi termali destinato a tutti i cittadini maggiorenni residenti in Italia.

L'importo spendibile per ogni cittadino è di 200€ e sarà poi erogato sotto forma di sconto in fattura. Per poter accedere al bonus sarà necessario rivolgersi direttamente agli enti che sono accreditati. Consulta qui l' elenco delle terme accreditate.

 

 

Posso visitare tutti i siti culturali utilizzando il bonus cultura o 18app?

Questo tipo di sconto è utilizzabile solo nei siti statali e non in musei privati, come ad esempio Napoli Sotterranea. Ecco un elenco di punti di interesse a cui puoi accedere con questo tipo di scontistica:

  • Castel Sant'Elmo
  • Certosa di San Martino
  • Complesso monumentale dei Girolamini
  • Museo archeologico nazionale di Napoli

Dove è necessario esibire il Green Pass Rafforzato per entrare?

Dal 10 gennaio 2022 fino al 31 marzo 2022, per entrare in cinema, teatri, stadi e palazzetti dello sport, bar e ristoranti al chiuso, e all'aperto feste, discoteche e cerimonie pubbliche servirà il green pass rafforzato, rilasciato solo a chi è vaccinato e guarito dal Covid. Servirà inoltre anche per spettacoli, musei, mostre, sagre, fiere, convegni, congressi ed eventi anche all'aperto, piscine, palestre, parchi divertimento. 

 

Come accedo ai siti in cui è necessario il Green Pass Rafforzato?

Al momento, secondo i nuovi decreti emanati, il Green Pass "base", ottenibile con un tampone rapido negativo, è richiesto per andare al lavoro o per i servizi essenziali.

Per esibire il Green Pass Rafforzato sono necessari:

  • Green pass valido e documento d'identità
  • Si ha meno di 12 anni

Non si può accedere ai siti in questi casi:

  • Assenza di green pass
  • Possesso certificazione di vaccinazione per la prima dose ma assenza di green pass (Il green pass dovrebbe arrivare dopo 15 giorni dalla data di vaccinazione)
  • Trascorse più di 48 ore dall'ultimo tampone rapido negativo.
  • Green pass scaduto

Quando è necessario il Green Pass?

Nel caso di vaccino a Rna messaggero il certificato verde è valido fino a 42 giorni dopo la prima dose. Questo è infatti il limite di tempo entro il quale deve essere fatto il richiamo di Pfizer BioNtech o Spikevax Moderna.

Per quanto riguarda Astrazeneca, la scadenza del Green pass dopo la prima dose è più elastica, come è più lungo l'arco di tempo tra prima e seconda dose. La certificazione dopo la prima dose di Astrazeneca è valida dalle quattro alle dodici settimane, che è il limite entro il quale bisogna sottoporsi al richiamo.

Come viaggiare in Italia?

È necessaria una certificazione verde che attesta uno dei seguenti stati: il completamento del ciclo vaccinale con vaccini autorizzati Ema (Pfizer, Moderna, Astrazeneca o Johnson & Johnson), la guarigione dall'infezione di SARS-CoV-2 dopo il periodo di isolamento, un tampone negativo effettuato nelle 48 ore precedenti alla partenza. La quarantena non è più necessaria per chi arriva dall'UE, dagli Stati Uniti e da Israele. Sarà possibile assistere a concerti o eventi sportivi. Consulta www.salute.gov.it per maggiori informazioni

I viaggi che condivido sono privati?

I viaggi sono privati a meno che tu non decida di condividerli con qualcun altro

Come faccio a registrarmi?

Puoi registrarti attraverso il profilo facebook o effettuando la registrazione tramite un servizio di posta elettronica

Form assistenza

Contatta l'Assistenza Clienti: inviaci una domanda o modifica i tuoi viaggi esistenti

Lascia la tua email e ricevi aggiornamenti sulle nuove proposte di viaggio.