Regala movery

Nardò

Nardò

Nardò è una cittadina della provincia di Lecce che conta una popolazione di poco più di 30.000 abitanti. È situata sul versante ionico della costa salentina ed è incastonata tra i Comuni di Porto Cesareo, Avetrana, Veglie, Copertino, Galatina e Galatone.
La località pugliese si estende su una fascia costiera di 22 km e tra le principali mete balneari abbiamo Santa Caterina, Sant’Isidoro, Santa Maria al Bagno e Porto Selvaggio che ogni anno sono prese d’assalto dai turisti. Nardò però non è apprezzata solamente per le sue incantevoli spiagge poiché si caratterizza anche per il suo ricco patrimonio storico e artistico.
La città pugliese ha avuto origine intorno al VIII-III secolo a.C., ovvero al tempo della civiltà dei Messapi. Nel 269 a.C. Nardò passa sotto il dominio dei Romani e successivamente viene conquistata dai Bizantini che ne conserveranno il possesso fino all’XI secolo. Nel 1055 i Normanni occupano la cittadina, per poi essere soppiantati dagli Angioini nel 1266.
Nel 1497 il feudo di Nardò viene attribuito alla famiglia Acquaviva, di cui Belisario è stato il principale esponente. Nel 1861 anche il borgo pugliese viene annesso al Regno d’Italia e negli anni della Seconda Guerra Mondiale qui sono stati accolti migliaia di ebrei scampati ai campi di concentramento.

Tour e passeggiate

Tour Guidato

Laboratori e attività didattiche al Museo dei Ragazzi di Nardò

Museo Archeologico dei Ragazzi, Via San Gregorio Armeno, 178, Nardò, Province of Lecce, Italy 2h
Per insegnare la storia ai bambini non c’è niente di meglio di una visita al...
0 / 5 Non recensito (0 Recensioni)
2024-07-19 15:00:14
Consent Management Platform by Real Cookie Banner