Garantiamo esperienze incredibili:Soddisfatto o rimborsato!
Scopri

La Villa Comunale di Sorrento, il balcone della città

Via S. Francesco 1, 80067 Sorrento

Durata visita: 15min  - Accesso gratuito
  • Nessun supporto in lingua straniera

    Supporti in lingua

  • Parcheggio non disponibile

    Parcheggio disponibile

  • Non adatto ai bambini

    Adatto ai bambini

  • Con barriere

    Senza barriere

  • Cani ammessi al guinzaglio

    Animali ammessi

Il più bel parco pubblico di Sorrento è la sua Villa Comunale, realizzata tra il 1877 e il 1879. Lo spazio sorge su una scogliera a strapiombo sul mare, sugli orti dei frati francescani, poco lontano dal famoso Chiostro di San Francesco e dalla centralissima Piazza Tasso. I suoi giardini ospitano piante esotiche e alberi secolari che danno un tocco romantico a questo imperdibile e stupefacente "balcone" della città sorrentina, da cui si ammira un panorama davvero mozzafiato.

Perché visitare la Villa comunale di Sorrento

Seppur piccola, la Villa Comunale di Sorrento è frequentata largamente sia da turisti che da visitatori. La sua famigerata bellezza deriva non solo dai tranquilli e verdeggianti giardini ma anche e soprattutto, dal meraviglioso panorama che si può godere dalla terrazza.

La Villa, non a caso, è denominata il "balcone della città" proprio per la magnifica vista che spazia dalla sottostante spiaggia di Marina Piccola, al porticciolo, fino a tutto il Golfo di Napoli, compreso l'immancabile Vesuvio. Particolari sono i longevi alberi, anche secolari, di Pini, Lecci, Abeti e Palme che si affiancano a colorate piante di rose e camelie, e i profumi degli alberi di arancio in fiore, specie nei mesi più caldi.

Luogo perfetto dove riposare dopo la passeggiata nel caotico centro, oppure dove fermarsi un attimo prima di proseguire verso il mare. Le invitanti panchine sono i punti preferiti dalle coppie mentre i più esigenti preferiscono gustare aperitivi al bar della Villa. Vi è anche una piccola area giochi per i bambini e percorsi in cui passeggiare con il proprio amico a quattro zampe.

La Villa con l'ascensore che porta al mare

La villa possiede un lunghissima scalinata che scende verso il mare, con piccole terrazzine panoramiche contornate da piante di Limoni, Fichi, Pini e Viti; ma anche la disponibilità di usufruire di un ascensore pubblico a pagamento, il "Sorrento Lift", che permette di raggiungere aliscafi, traghetti, stabilimenti balneari e la spiaggia libera.

Curiosità sulla Villa comunale di Sorrento

La Villa Comunale di Sorrento fu realizzata tra il 1877 e il 1879 sugli orti dei frati francescani.

Nel suo giardino si possono ammirare anche due busti dei primi anni del Novecento: uno dedicato allo storico Bartolommeo Capasso e l'altro a Francesco Saverio Gargiulo.

Limitazioni

Cose importanti da sapere

  • L’ingresso è consentito ai cani, portati rigorosamente al guinzaglio.

Suggerimenti e idee di viaggio dal blog

Hai bisogno di un passaggio?Scegli la soluzione più adatta a te.

Lascia la tua email e ricevi aggiornamenti sulle nuove proposte di viaggio.